Ricordo di Giovanna Bemporad di Pasquale Di Palmo

Ci sono autori che, per tutta la vita, si dedicano alla stesura di un unico libro. È il caso di Giovanna Bemporad, poetessa schiva e appartata, ferrarese di nascita ma vissuta a Roma, che aveva al suo attivo alcune memorabili versioni dall’Eneide e dall’Odissea.